19/09/2021
Da Madonna delle grotte a Castel San Vincenzo

DESCRIZIONE BREVE DELL’ITINERARIO E MOTIVI DI INTERESSE:

IL percorso ha inizio dalla chiesa della Madonna delle Grotte, nel Comune di Rocchetta al Volturno; dopo una visita al monumento. Sale fino agli ex – possedimenti del Marchese Battiloro, e segue il tracciato in direzione Rocchetta Vecchia, l’antica Bactaria, dove costeggia l’originario insediamento medioevale. Prosegue, quindi, alle falde del monte della Portella in direzione delle sorgenti del Fiume Volturno (Capo di Fiume). Da qui, seguendo il corso del Volturno circostante gli scavi della città monastica di San Vincenzo al Volturno, raggiunge la località Cartiera, dove ancora è presente la ciminiera della vecchia Cartiera di San Bernardo e le cascate del Volturno. Lasciata la Cartiera il percorso inizia a a salire lungo il versante sud del Colle delle Macchie, quindi lungo l’antico borgo di San Nicola, per raggiungere Piazza Vittorio Emanuele II° a Castel San Vincenzo.

DATI TECNICI DI ESCURSIONE:
Grado di difficoltà: E
REFERENTI:
Valerio Zaccarella – Tel. 331 8907095

NON SOCI CAI
✯✯✯
I non soci CAI sono ammessi a partecipare previo presa visione del regolamento, della difficoltà dell’escursione, e sentito il parere del referente.
Per i non soci è obbligatoria la prenotazione ed il versamento della quota assicurativa che, salvo diverse indicazioni, andrà consegnata al referente entro le ore 21:00 del venerdì precedente l’escursione.


Condividi: