11-12/09/2021
L’orso bruno marsicano

Escursione: L’Orso bruno marsicano

11-12 Settembre 2021

DESCRIZIONE BREVE DELL’ITINERARIO E MOTIVI DI INTERESSE:

Il fine settimana dedicato all’orso bruno marsicano, appostamento ed escursione nelle zone di alta frequentazione del plantigrado all’interno del PNALM, ai confini del parco verso la valle del Fucino, nel comune di Gioia dei Marsi (AQ).
Il percorso del nostro trekking ad anello, sentieri U2-T1, partendo dal parcheggio della chiesa di “San Vincenzo” nella frazione di Gioia Vecchio, ci porterà ad attraversare i luoghi frequentati in questo specifico periodo dell’anno dall’orso, che si prepara ad affrontare l’inverno.
Attraverseremo praterie e radure ricche di piante da frutto selvatiche e boschi di faggio, dove è solito cibarsi.
Con attenzione scopriremo le tracce e i segni del suo passaggio, come anche degli altri animali, quali cervi, lupi, cinghiali e caprioli.
Nel tardo pomeriggio del sabato precedente l’escursione, ci apposteremo nell’ormai abbandonato centro (non più abitato) di Gioia Vecchio, per poter osservare una zona di solito frequentata dall’elusivo e affascinante animale, e magari con un po’ di fortuna e tanta pazienza, riuscire a vederlo.

EQUIPAGGIAMENTO:

  • Scarpe da trekking
  • Giacca
  • Pantaloni da trekking lunghi
  • Intimo traspirante
  • Maglietta traspirante
  • Maglia di pile o felpa
  • zaino
  • berretto
  • cappello
  • occhiali da sole
  • guanti
  • binocolo
  • macchina fotografica
  • bastoncini telescopici
  • tanta fortuna
  • crema solare e dopo sole
  • bottiglia d’acqua
  • Abbigliamento consigliato e attrezzatura (comunque idonei ad un ambiente montano)

DATI TECNICI DI ESCURSIONE:
Grado di difficoltà: E
REFERENTE:
Erennio Amatuzio cell. 329 791 6558
ORGANIZZAZIONE:
CAI Sottosezione di Bojano

NON SOCI CAI
✯✯✯
I non soci CAI sono ammessi a partecipare previo presa visione del regolamento, della difficoltà dell’escursione, e sentito il parere del referente.
Per i non soci è obbligatoria la prenotazione ed il versamento della quota assicurativa che, salvo diverse indicazioni, andrà consegnata al referente entro le ore 21:00 del venerdì precedente l’escursione.


Condividi: