20/06/2021
Barrea – dal ponte del diavolo al valico di Monte greco

DESCRIZIONE BREVE DELL’ITINERARIO E MOTIVI DI INTERESSE:

Il percorso inizia di fronte alla diga del Lago di Barrea, da cui si diparte il sentiero J8. Lo si imbocca e si segue per circ 1Km fino ad incrociare il sentiero J6. Si prende il sentiero J6 e lo si segue per circa 5 km, sotto una faggeta vetusta, con notevole pendenza. Usciti dalla faggeta si entra, a sinistra, nella gola della “Capriola”, un lungo deposito detritico che, serpeggiando tra brecce e pietraie , porta ai prati d’alta quota che conducono al valico. Qui termina il percorso in andata, avendo alla sinistra la vetta di Monte Greco ed alla destra le colline che conducono agli impianti di risalita dell’Aremogna. Qui si consuma il pranzo al sacco e, sullo stesso percorso, si torna al punto di partenza.

DATI TECNICI DI ESCURSIONE:
Grado di difficoltà: EE
REFERENTI:
Marra Giovanni – Tel: 389 951 0138
D’Alessio Roberto – tel.: 339 6102491

NON SOCI CAI
✯✯✯
I non soci CAI sono ammessi a partecipare previo presa visione del regolamento, della difficoltà dell’escursione, e sentito il parere del referente.
Per i non soci è obbligatoria la prenotazione ed il versamento della quota assicurativa che, salvo diverse indicazioni, andrà consegnata al referente entro le ore 21:00 del venerdì precedente l’escursione.


Condividi: