08/05/2022
MONTE CROCELLA – sulle tracce dei sanniti

DESCRIZIONE BREVE DELL’ITINERARIO E MOTIVI DI INTERESSE:

L’escursione, ad anello, ha inizio in piazza Roma nei pressi del Municipio di Bojano.
Inizialmente, per un breve tratto, si percorre il sentiero N.112 BTSentiero Italia che da Bojano passando per salita S.Giovanni e Donna Mira conduce alla località Eremo di S. Egidio.

Giunti nei pressi di un bivio si svolta a sx per imboccare la comoda mulattiera che attraversando la vasta Pineta ci porta ad imboccare il sentiero di “Don Geppino”; lo si percorre in direzione ovest per circa 3 km fino a giungere al sentiero che conduce al monte Crocella percorrendo il versante sud della sua anticima e quindi superata una piccola sella, si giunge in cima dal versante ovest della stessa. E’ qui che entra in scena l’amico Oreste Gentile, che attraverso le sue spiegazioni ci porterà a scoprire le tracce indelebili lasciate dai nostri gloriosi antenati: I Sanniti. La sosta in cima durerà circa un’ora, durante la quale avremo la possibilità di consumate il pranzo al sacco.


Lasciata la cima, si torna per un breve tratto sul sentiero percorso in salita per poi abbandonarlo discendendo il versante ovest del massiccio che in discreta pendenza ci porta di nuovo sul sentiero di Don Geppino, che lasciamo poco prima del bosco di castagni per imboccare il sentiero che ci conduce al castello medioevale di Civita Superiore e successivamente ad attraversare l’intero borgo, dal quale si ridiscende per raggiungere il punto di partenza dove termina l’escursione.


Equipaggiamento:
Zaino e coprizaino, borraccia, occhiali da sole e copricapo parasole, bastoncini,
scarponi, cappello, giacca in goretex (o equivalente), binocolo, pila frontale,
coltellino multiuso, indumenti di ricambio completo (scarpe, calze, maglietta,
etc.). Si consiglia un abbigliamento a strati (a cipolla).
Cibo ed acqua sufficienti all’escursione.

N.B. Durante il percorso non sono presenti punti d’acqua, che troviamo invece all’inizio ed alla fine dell’escursione.

DATI TECNICI DI ESCURSIONE:
Grado di difficoltà: E
REFERENTI:
Lisella Matteo – sottosezione di Bojano –CELL. 338 259 5616

NON SOCI CAI
✯✯✯
I non soci CAI sono ammessi a partecipare previo presa visione del regolamento, della difficoltà dell’escursione, e sentito il parere del referente.
Per i non soci è obbligatoria la prenotazione ed il versamento della quota assicurativa che, salvo diverse indicazioni, andrà consegnata al referente entro le ore 21:00 del venerdì precedente l’escursione.


Condividi:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: